Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Stramaccioni vota Paulinho, ma Moratti…

Calciomercato Inter, Stramaccioni vota Paulinho, ma Moratti…

Massimo Moratti (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER STRAMACCIONI PAULINHO MORATTI / MILANO – Ceduto Wesley Sneijder, svelato il mistero relativo alla clausola rescissoria (18 milioni di euro), con Coutinho pronto a far battere cassa, per l’arrivo di Paulinho all’Inter potrebbe esserci l’ennesimo ostacolo. Forse il più grosso, come riportato dagli studi di ‘Sky’. Stando alle ultime indiscrezioni, per il giocatore fortemente voluto da Andrea Stramaccioni, non ci sarebbe il via libera del patron nerazzurro Massimo Moratti per dare il via alla trattativa. Moratti non sarebbe convinto dai costi dell’operazione che porterebbe i nerazzurri ad un esborso di 18 milioni di euro più lo stipendio che l’Inter dovrà garantire al calciatore. Proprio alla luce di ciò, il presidente starebbe tentennando di fronte la clausola rescissoria del giocatore, la quale sarebbe considerata troppo dispendiosa. Ad una settimana esatta dal termine del mercato di riparazione, in casa Inter si attendono rinforzi…se non si vuole aumentare il gap dalle concorrenti.

Luigi Perruccio