Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, a giugno l’erede di Milito: ecco i papabili

Calciomercato Inter, a giugno l’erede di Milito: ecco i papabili

Diego Milito (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER EREDE MILITO / MILANO – Rafforzato il reparto mediano durante questo mercato invernale con gli arrivi di Schelotto, Kuzmanovic e Kovacic, l’Inter rimanda a giugno il discorso legato al centravanti. Milito ha un contratto fino al 2014, ma la carta di identità del Principe argentino spinge i nerazzurri a cercare, più che un vice, un erede. Il primo nome sul taccuino di Branca e Ausilio è quello del bosniaco Edin Dzeko: il bomber del Manchester City, attraverso il suo entourage, ha già manifestato il suo gradimento per l’Inter, ma l’operazione sarà possibile soltanto con gli introiti che entrerebbero con la qualificazione in Champions League. Pista parallela, più che alternativa, è quella che porta a Mauro Icardi, per il quale ieri il suo agente a Interlive.it ha lasciato la porta aperta. Altrimenti si cercheranno dei colpi a basso costo: giocatori in scadenza o in prestito con diritto di riscatto.

M.R.