Inter > Inter News > Inter, Laxalt: “Io come Recoba: ecco il mio obiettivo”

Inter, Laxalt: “Io come Recoba: ecco il mio obiettivo”

Diego Laxalt (Getty Images)

INTER, PARLA DIEGO LAXALT / MONTEVIDEO (Uruguay) – E’ il nuovo rinforzo dell’Inter. I tifosi interisti lo potranno ammirare solo dalla prossima stagione, perché non ancora in possesso del passaporto comunitario; anche se arriverà a breve! Lui è Diego Laxalt, centrocampista urugagio di 20 anni. Contratto di cinque stagioni, fino al 2018, un sogno che si avvera per il ragazzo ex Defensor: “Non vedo l’ora di iniziare questa avventura – ha dichiarato al ‘Corriere dello Sport’ – Per me si avvera un sogno, giocare in Europa e nell’Inter è il massimo della vita”. Un buon sudamericano under 20, gli occhi addosso di molti club europei: “L’interesse nei miei confronti mi ha davvero lusingato, i miei punti di forza sono due: la rapidità e la resistenza. Sono mancino, ma potrei giocare in qualsiasi ruolo di centrocampo”. Sei mesi d’ambientamento, la Pinetina, Javier Zanetti. Rischia di finire in confusione: “Ci metterò impegno e abnegazione, solo il campo potrà dire se sono all’altezza o meno dei grandi palcoscenici. Zanetti non lo conosco di persona, ma so che è un grande esempio per tutti, soprattutto per i giovani come me”. Anni fa un altro urugagio fece uscir di testa il presidente Moratti, un certo Alvaro Recoba: “Il ‘Chino’ è un mito, spero di ripercorrere i suoi passi, magari gli chiederò dei consigli”. 20 anni, ma sa già quel che vuole: “La Champions League è il mio obiettivo, per questo tiferò Inter come un matto: i miei nuovi compagni devono assolutamente arrivare terzi”, ha concluso Laxalt.

 

R.A.