Inter > Inter News > Inter, Ranocchia: “Siamo vivi e fiduciosi: su Cassano e Stramaccioni…”

Inter, Ranocchia: “Siamo vivi e fiduciosi: su Cassano e Stramaccioni…”

Andrea Ranocchia (Getty Images)

INTER ANDREA RANOCCHIA CASSANO STRAMACCIONI / MILANO – Un uomo in maschera al ‘Meazza’. Era lui, negli ultmi battiti dell’incredibile rimonta, finita male, contro il Tottenham: Andrea Ranocchia. Il difensore nerazzurro, da poco operatosi al setto nasale, è pronto, almeno a parole, per affrontare il rush finale del campionato: “Siamo una squadra viva, che ha ancora fiducia in se stessa – ha dichiarato il difensore nerazzurro ai microfoni di ‘Sky Sport’ -. La vittoria contro gli ‘Spurs’ ha messo in luce tutte le nostre qualità: possiamo superare questo momento di difficoltà”. Fra due giorni, domenica 20.45 al ‘Marassi’, ci sarà la Sampdoria da affrontare, e da battere, in proiezione terzo posto: “I miei compagni che hanno giocato ieri risuciranno a recuperare in vista dell’impegno contro i blucerchiati: questa spinta psicologica dovrà aiutarci nella conquista dell’agognata Champions League. Obettivo fondamentale per tutti, per il quale sono in corsa molte squadre”. Cassano, 2 gol e 1 assist: “E’ cresciuto tanto in questa stagione – ha sottolineato Ranocchia -, d’altronde i periodi difficili capitano a tutti”. Uniti, così sembra, con Stramaccioni, criticato e tutt’ora in bilico: “Vogliamo andare avanti perseguendo i nostri obiettivi: il gruppo c’è, anzi, c’è sempre stato”, ha concluso il 23 interista.

 

Raffaele Amato