Inter > Inter News > Inter, il commento di Moratti al deferimento: “Ovvio che…”

Inter, il commento di Moratti al deferimento: “Ovvio che…”

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER MASSIMO MORATTI DEFERIMENTO / MILANO – Massimo Moratti ha commentato in modo stringato il deferimento comminatogli dalla Procura della Figc a seguito delle sue dichiarazioni contro la classe arbitrale rilasciate dopo la partita tra Inter e Atalanta terminata 4-3 in favore dei bergamaschi: “E’ ovvio e conseguente“, queste le parole del numero uno nerazzurro ai cronisti sotto gli uffici della ‘Saras’.

La Procura della Figc ha deferito Moratti (e l’Inter, ndr) per ‘avere espresso, mediante le dichiarazioni pubblicate su organi di informazione, giudizi e rilievi lesivi della reputazione ed in particolare della buona fede e della imparzialità degli ufficiali di gara e, conseguentemente, della regolarità del campionato a causa dell’operato degli arbitri, così ledendo la reputazione degli Organismi operanti nell’ambito della Figc, nonché il prestigio e la credibilità della medesima Istituzione Federale‘.

 

R.A.