Inter > Inter News > Inter, Moratti convinto: “Nuovi soci? Ho un’idea ben precisa”

Inter, Moratti convinto: “Nuovi soci? Ho un’idea ben precisa”

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER MORATTI SOCI CAMPIONATO / MILANO – Kazaki in prima fila, l’Inter si apre all’Europa dell’est. Massimo Moratti sul possibile ingresso di forze fresche all’interno della sua società: “È tutto vero. L’interesse di altri gruppi è reale e anche sulla loro provenienza non sono state scritte bugie. Certo è che per evoluzioni di questo tipo ci vuole tempo e in questo senso non faccio previsioni“, ha dichiarato al termine del cda Saras, come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’.

IDEE CHIARE? – “Per trovare un accordo devono combaciare gli interessi di tutte le parti. Dispiace non agganciare la Champions League, per i conti e l’immagine fa una differenza spaventosa. Se l’ipotesi prenderà corpo, sarà con un gruppo soltanto: le composizioni miste non mi piacciono. Accordo legato al nuovo stadio? Dipende, ma non sottovalutiamo il progetto sul ‘Meazza’, un progetto interessante. In ogni caso l’immagine internazionale dell’Inter è notevole, vedono in noi un potenziale importante a livello commerciale e non solo”.

ONORE E SPERANZA – Cinque giornate al termine del campionato, il patron interista spera che la squadra di Stramaccioni finisca la stagione con onore e senso di responsabilità: “Per questo finale servirà una tensione costante, e che qualcuno dei nostri infortunati ritorni presto”. Palermo, Napoli, Lazio, Genoa e Udinese; rush tortuoso: “Mi sembra che le peggiori partite le abbiamo fatte con le squadre più piccole, quindi…”, ha concluso Moratti.

 

R.A.