Inter > Inter News > Inter, Simoni su Zanetti: “Ci stupirà un’altra volta. Mai visto uno come lui, è un fenomeno”

Inter, Simoni su Zanetti: “Ci stupirà un’altra volta. Mai visto uno come lui, è un fenomeno”

Luigi Simoni (Getty Images)

INTER SIMONI SU ZANETTI/ MILANO – Lui che lo ha allenato nell’Inter di Ronaldo (1997) lo conosce meglio di molti altri, lui che ha avuto la possibilità di scoprire lo Javier Zanetti uomo, nonché calciatore, di una cosa è sicuro: l’infortunio lo farà tornare in campo forte più che mai. Così Gigi Simoni, ex tecnico della Beneamata, intervistato dal sito ‘Calciomercato.it’, si lascia andare alle sue impressioni subito dopo la notizia della rottura del tendine d’Achille del capitano nerazzurro: “Rientrerà sicuramente, lo vedremo al più presto in campo. E’ un combattente, un professionista esemplare. Ha qualità fuori dal comune, è un esempio da seguire per chi si avvicina ad uno sport come il calcio. Io, in 55 anni di carriera, non ho mai visto nessuno come lui. Ha tanta passione e tanta voglia, è sempre l’ultimo che si arrende in campo. Quando allenavo l’Inter avevo due ‘Fenomeni’: uno era Ronaldo, l’altro era propria Zanetti. Ha una forza pazzesca, un fisico eccezionale. E poi ha grande carisma e personalità. E’ un fuoriclasse in tutto, in campo e fuori. Ci stupirà un’altra volta, è ancora giovane dentro malgrado la carta d’identità, darà ancora tanto all’Inter. E’ un’icona dello sport mondiale, un’atleta unico nel suo genere. Lui è innamorato del calcio, lo vive 24 ore su 24: il campionato sta per terminare, ma sono certo che lui sarà pronto all’inizio della nuova stagione”.

L.P