Inter > Inter News > Inter, niente Djorkaeff: ora Moratti pensa ad un ex juventino

Inter, niente Djorkaeff: ora Moratti pensa ad un ex juventino

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER, MORATTI DJORKAEFF MONTALI / MILANO – Una figura forte all’interno della società. La chiedono i tifosi dell’Inter e la cerca il presidente Massimo Moratti. L’idea era quella di puntare su qualcuno che avesse un passato nerazzurro, ma i sondaggi con Yuri Djoarkeff sono falliti. La prima scelta del patron interista è sempre Leonardo, ma bisogna capire come finirà la storia tra il brasiliano ed il Psg. Ecco allora che, secondo il ‘Corriere dello Sport’, si fa strada l’ipotesi Gian Paolo Montali. L’ex ct dell’Italia di pallavolo vanta già esperienze nel mondo del calcio alla Juventus, dove è stato membro del CdA ma non si è lasciato bene tanto che i bianconeri non lo invitarono all’inaugurazione del nuovo stadio; e alla Roma, dove da direttore generale e operativo coordinava i vari settori della società e grazie all’esperienza in campo medico contribuì a ridurre gli infortuni. Montali inoltre conosce bene sia Stramaccioni che Fassone, ed il suo ruolo (non occupandosi di mercato) non andrebbe a intaccare quello di Branca e Ausilio.

M.R.