Inter > Inter News > Inter, Juan Jesus: “Decide Moratti, ma Stramaccioni…”

Inter, Juan Jesus: “Decide Moratti, ma Stramaccioni…”

Juan Jesus e Kovacic (Getty Images)

INTER JUAN JESUS / MILANO – Una grave ingenuità sul primo gol dell’Udinese, il riscatto poco dopo con la realizzazione del primo gol in serie A con la maglia dell’Inter: “Siamo molto tristi – ha dichiarato Juan Jesus ai microfoni del canale nerazzurro -, volevamo i tre punti ma, purtroppo, è andata male. Personalmente sono felice per il il mio gol anche se è stato inutile ai fini del risultato. La gara è partita male e tutto è più difficile se sei difensore centrale e prendi gol come è successo dopo meno di un minuto. Sul gol degli avversari ho commesso un errore“.

Cinque reti subite nell’ultima partita di campionato, 57 in totale. Ma Stramaccioni resterà sulla panchina interista: “Queste cose le decide Massimo Moratti. Io potrò sempre solo ringraziare il mister per tutto quello che ha fatto per me. Per fortuna la stagione è finita. Samuel è stato per me un giocatore importante, un punto di riferimento“.