Inter > Inter News > Mercato Inter, Genoa su Alvarez e l’ipotesi ‘frode fiscale’ in Argentina

Mercato Inter, Genoa su Alvarez e l’ipotesi ‘frode fiscale’ in Argentina

Ricardo Alvarez (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER GENOA ALVAREZ GIUSTIZIA SPORTIVA / Genova – Nuova pretendente per Ricardo Alvarez. Come riportato dall’edizione odierna de ‘Il Secolo XIX’, Inter e Genoa continuano a trattare per il passaggio di Alberto Gilardino in nerazzurro. Preziosi gradirebbe, ovviamente, cash in cambio dell’attaccante azzurro, ma Branca sta provando ad inserire nell’operazione qualche giocatore che potrebbe risultare utile alla causa dei liguri : si è fatto il nome di Schelotto, che, però, non ha ancora dato una risposta definitiva, mentre nelle ultime ore è emersa la possibilità di un trasferimento a Genova di Ricardo Alvarez. L’esterno mancino, che difficilmente troverebbe spazio nel 3-4-1-2 di Mazzarri, potrebbe diventare un nuovo giocatore di Liverani, ma ora spetta a Preziosi convincerlo e trattare sull’ingaggio, al momento fuori dal tetto genoano.

Intanto dall’Argentina il passaggio dal Velez Sarsfield all’Inter finisce sul registro degli indagati della Giustizia sportiva: Norberto Oyarbide, come riportato dal sito ‘losandes.com.ar’, ipotizza reati di frode fiscale, associazione a delinquere ed evasione in merito a diversi affari condotti, tra i quali quelli di Alvarez all’Inter, Ezequiel Lavezzi dal San Lorenzo al Napoli, Javier Pastore dall’Huracan al Palermo, e Sergio Aguero dall’Independiente all’Atletico MadridDieci persone sono state già sentite, e oltre 150 perquisizioni sono state effettuate, all’interno delle sedi di vari club, così come nella Federcalcio argentina.

L.P