Inter > Inter News > Calciomercato Inter, rivoluzione in difesa: a rischio Ranocchia

Calciomercato Inter, rivoluzione in difesa: a rischio Ranocchia

Gabriel Paletta (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DIFESA / MILANO – Campagnaro, Andreolli e il rinnovo di Samuel. Due (più uno) nuovi acquisti nella difesa nerazzurra: non bastano. Walter Mazzarri vuole un restyling più profondo al reparto arretrato, quasi una rivoluzione. A farne le spese potrebbe essere Andrea Ranocchia, poco stimato dalle alte cariche nerazzurre e con un discreto mercato alle spalle.

Piace(va) alla Juventus, prima che i bianconeri dirottassero le proprie attenzioni e ambizioni sul granata Ogbonna; piace, notizia di stamane (ma non è affatto una sorpresa) al Milan, che per il centrale umbro si sarebbe già mosso in via ufficiale (fonte: ‘Corriere dello Sport’), chiedendo a riguardo informazioni all’Inter, la quale valuta il suo cartellino – almeno per ora – circa 18 milioni di euro.

Per la retroguardia gli obiettivi della ‘Beneamata’ sono principalmente due: Danilo dell’Udinese, una sorta di fissazione mazzarriana (i Pozzo chiedono 7 milioni) e Gabriel Paletta, difensore argentino del Parma, per il quale Ghirardi pretende non meno di 10 milioni di euro. Un mucchio di soldi per un 29enne e un 27enne, però ognuno ha i suoi gusti e convinzioni. La società lavora in entrata, ma sopratutto in uscita: vorrebbe disfarsi di Chivu e Silvestre quanto prima, tuttavia non sarà impresa facile.