Inter > Inter News > Inter, ecco la classifica dei nerazzurri più grandi di sempre

Inter, ecco la classifica dei nerazzurri più grandi di sempre

Javier Zanetti (Getty Images)

INTER CLASSIFICA NERAZZURRI PIU’ GRANDI / NEW YORK (Stati Uniti) – L’Inter è stata accolta in America da un foltissimo gruppo di tifosi. Ma si sa, per gli statunitensi il calcio è uno sport minore e meno conosciuto rispetto a baseball, basket e football. Così la nota rivista ‘Bleacher Report’ ha voluto presentare il club nerazzurro ai suoi lettori stilando la classifica dei cinque giocatori interisti più grandi di sempre.

QUINTO LUIS SUAREZ – Con tutto il rispetto per l’attuale attaccante del Liverpool, il Luis Suarez originale era decisamente più forte. Certamente uno dei più grandi giocatori della storia dell’Inter. E’ stato l’acquisto più costoso del mondo ai suoi tempi ma a ragione. Miglior giocatore in Europa per anni, Suarez ha vinto con l’Inter tre scudetti, due Coppe Campioni e due Intercontinentali.

QUARTO RONALDO – Nonostante sia stato all’Inter solo sei anni e con tanti infortuni, Ronaldo è sicuramente stato uno dei più grandi giocatori a vestire la maglia nerazzurra. Ha giocato solo 99 partite con l’Inter, ma resta uno dei più grandi. Al debutto in serie A ha segnato 25 gol, più di chiunque altro prima di lui. Ha vinto solo una Coppa Uefa ma ha vinto un’infinità di premi individuali, tra cui due Palloni d’Oro.

TERZO JAVIER ZANETTI – Capitano attraverso diverse ere, Zanetti è stato uno dei più grandi giocatori dell’Inter ed è ancora in attività. Ha collezionato più di 800 presenze con la squadra nerazzurra, detiene ogni tipo di record e continua a rappresentare un esempio. Non è un funambolo, è uno che ha sempre fatto parlare il campo. Con Zanetti leader, l’Inter ha vinto la mostruosa cifra di 16 trofei, tra cui cinque scudetti, quattro Coppe Italia, quattro Supercoppa, una Champions League, un Mondiale per Club e una Coppa Uefa, con un gol di Zanetti in finale.

SECONDO GIACINTO FACCHETTI – Impossibile non citare Giacinto Facchetti nei primi due posti di questa classifica. Uno dei più grandi difensori della storia del calcio, ha letteralmente rivoluzionato il concetto di difensore, segnando l’incredibile cifra di 75 gol in 629 presenze come terzino. Ha vinto quattro scudetto, due Coppe Campioni, una coppa Italia e due Intercontinentali. E’ stato espulso una sola volta nella sua illustre carriera ed è stato una leggenda per la Nazionale oltre che per l’Inter, vincendo l’Europeo del 1968.

PRIMO GIUSEPPE MEAZZA – Molto semplicemente, non c’è giocatore più grande nella storia dell’Inter di Giuseppe Meazza. Lo stadio porta il suo nome, il che è emblematico. Scartato dal Milan, Meazza è diventato uno degli attaccanti più prolifici della storia dell’Inter, con molti record validi ancora oggi. E’ il goleador della storia dell’Inter con 288 reti e detiene anche il record di gol nella stagione del debutto: 31. Ha vinto con l’Inter una coppa Italia e tre scudetti tra la fine degli anni ’20 e gli anni ’30. E’ stato introdotto nella Hall of Champions della Fifa e rappresenta senza dubbio il più grande interista di sempre.

MENZIONI SPECIALI – Non sono rientrati nella top five, ma hanno ricevuto speciali menzioni altri quattro giocatori. Si tratta di Sandro Mazzola, Mario Corso, Lothar Matthaus e Beppe Bergomi.