Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, van der Wiel per la fascia destra

Calciomercato Inter, van der Wiel per la fascia destra

van der Wiel (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER VAN DER WIEL / MILANO – Non è il preferito di Walter Mazzarri, che in realtà anche per difesa centrocampo e attacco aveva inizialmente altre idee – si è poi ‘accontentato’ di seconde e terze scelte -, ma certamente quello maggiormente alla portata dell’Inter. Parliamo di Gregory van der Wiel, il giovane laterale olandese ormai ai margini del Paris Saint Germain – in panchina contro il Montpellier, addirittura in tribuna contro l’Ajaccio: è stato facilmente scalzato da Jallet e Digne – e acquistabile secondo fonti francesi con la formula del prestito, tanto cara per questioni economiche e societarie a Massimo Moratti.

Tenendo conto delle difficoltà per arrivare a Mauricio Isla, per il quale servirebbero nell’immediato un bel po’ di soldi (6 milioni) già investiti per il centrocampo con l’acquisto della mezz’ala francoalgerina Taider, prelevato in compartecipazione per 5,5 milioni più il prestito di Laxalt, e forse l’approdo a Torino di Zuniga, che darebbe il via libera alla cessione del cileno. A oggi, quindi, il favorito per ricoprire il buco sulla corsia destra è van der Wiel, ma da qui al 2 settembre tutto ancora può accadere nel mercato dell’Inter.