Inter > Inter News > Mercato, Eto’o si avvicina al Chelsea: un attaccante per l’Inter

Mercato, Eto’o si avvicina al Chelsea: un attaccante per l’Inter

Eto'o e Mourinho (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ETO’O / LONDRA (Inghilterra) – Ieri sera all’Old Trafford José Mourinho e il suo Chelsea non sono riusciti a battere il Manchester United nel monday match di Premier League. Lo Special One e i ‘blues’, però, secondo la stampa inglese avrebbero appena sconfitto l’Inter nella corsa a Samuel Eto’o, il bomber camerunense in visita a Milano in questi giorni e al passo d’addio con l’Anzhi: il quale, si sussurra in Russia, corrisponderà a ‘Re Leone’ un milionario incentivo alla partenza (buonuscita) verso un nuovo lido pallonaro (Londra).

MOSSA DECISIVA – Per il ‘Telegraph’ il matrimonio tra Eto’o e il Chelsea è stato sugellato grazie alla diplomazia di José Mourinho, che ha rassicurato l’ex attaccante nerazzurro, promettendogli il rinnovo automatico del suo eventuale contratto fino al 2015 – ora gli sono stati proposti 6-7 milioni per un anno -, andando contro alle direttive di Abramovich, che ai giocatori ultratrentenni fa firmare solo accordi di dodici mesi, comunque rinnovabili (vedi il caso Lampard).

ALTERNATIVE INTER – L’Inter resta sempre sull’attenti, in caso di fumata nera tra Eto’o e Mourinho potrebbe affondare di nuovo il colpo: la proposta economica studiata da Moratti non supera i 4,5 milioni per i prossimi due anni. Walter Mazzarri, però, al di là del sogno africano, avrebbe chiesto alla dirigenza di acquistare ugualmente una punta di peso ed esperienza da affiancare a Palacio, in attesa del completo recupero del ‘Principe’ Milito. I nomi sono i soliti, ma per ragioni economiche la cerchia dei candidati è ristretta: in pole, attualmente, c’è Marco Borriello, sul piede di partenza seppur abbia giocato a Livorno con la Roma di Garcia. I giallorossi lo darebbero anche in prestito: il suo stipendio raggiunge i 5 milioni lordi.