Inter > Inter News > Calciomercato Inter: quando rinnovare diventa un problema

Calciomercato Inter: quando rinnovare diventa un problema

Ranocchia vs Rossi (Getty Images)

Ranocchia vs Rossi (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER RANOCCHIA / MILANO – Come riportato in mattinata, l’Inter si fosse già messa al lavoro – nonostante l’impasse generato dalla estenuante trattativa con Thohir – per mettere a punto i rinnovi contrattuali di alcuni giocatori. Tra questi, c’è sicuramente Andrea Ranocchia, apparso più che impaurito nell’ultimo confronto di campionato con la Roma.

Marco Branca e l’agente del classe ’88, ovvero Tullio Tinti, stanno trattando con estremo vigore da molti mesi – come rivelato in esclusiva su InterLive.it circa quattro settimane fa -, ma l’accordo stenta ancora ad arrivare.

Come precisato oggi anche da ‘sportmediaset’, l’intesa tra le parti è ancora molto lontana, proprio perché la distanza tra domanda e offerta pare essere superiore ai 600-700.000 euro (Ranocchia vorrebbe 3 milioni netti), che sarà forse colmabile attraverso l’inserimento nel nuovo contratto – probabilmente lungo fino al 30 giugno 2017, l’attuale scade nel 2015 – di molti e facilmente raggiungibili bonus.

 

R.A.