Inter > Inter News > Inter, Pellegrini su Thohir: “E’ giusto che prima di spendere faccia le sue valutazioni”

Inter, Pellegrini su Thohir: “E’ giusto che prima di spendere faccia le sue valutazioni”

Pellegrini e Moratti nel 1995

Pellegrini e Moratti nel 1995

INTER PELLEGRINI THOHIR / MILANO – Era l’8 gennaio del 1984 quando, prelevandola da Ivanoe Fraizzoli, Ernesto Pellegrini acquistava l’Inter,diventandone di fatto il presidente. Undici lunghissimi anni conditi da un campionato, quelli dei record con Trapattoni, due Coppa Uefa ed una Supercoppa Italiana. Lui che si presentò ai tifosi con l’acquisto di Rumenigge, risponde così, nell’intervista rilasciata all’emittente ‘Radio Sportiva’, sul mercato nerazzurro e su Thohir: “Io mi presentai con Rummenigge? Erano altri tempi, ovviamente io non me la sento di criticare Thohir, il quale ha molte ragioni per poter dire quello che dice. Ha bisogno di tempo per capire bene il calcio italiano, non lo conosce ancora. E’ giusto che prima di spendere faccia le sue valutazioni. Oggi per un giocatore neanche del livello di Rummeingge servono almeno dieci milioni”.

L.P