Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, a giugno quattro ‘sacrificabili’

Calciomercato Inter, a giugno quattro ‘sacrificabili’

Mauro Icardi (Getty Images)

Mauro Icardi (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER CESSIONI / MILANO – Non solo acquisti. A partire da giugno, l’Inter di Thohir valuterà con estrema serietà offerte per almeno quattro giocatori, considerati fra tutti quelli ‘sacrificabili’ per rimpilzare le casse (fonte: ‘Tuttosport’). Il primo nome è Samir Handanovic, vendibile per 20 milioni anche perché per il futuro i nerazzurri potrebbero fare affidamento su Bardi, ora in prestito al Livorno. Possibili partenti, Ranocchia (la Juve è in pressing, il suo contratto scade nel 2015), Guarin e lo stesso Mauro Icardi chiamato in causa da Thohir nell’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’. A fine mercato di gennaio, per il giovane attaccante argentino, frenato in stagione da guai fisici, si era fatto avanti il Monaco.

R.A.