Inter > Inter News > Diritti d’immagine: Fassone ha nel mirino la Primavera dell’Inter

Diritti d’immagine: Fassone ha nel mirino la Primavera dell’Inter

Marco Fassone (Getty Images)

Marco Fassone (Getty Images)

DIRITTI D’IMMAGINE FASSONE / MILANO – Da Hernanes e Vidic, l’Inter ha acquistato i diritti d’immagine, inaugurando una nuova politica societaria per quanto riguarda i contratti.

Sulla stregua del Napoli di De Laurentiis, col quale Fassone ha lavorato per un paio d’anni, anche se il club nerazzurro sarà certamente meno rigido sull’argomento, onde evitare il rifiuto al trasferimento di giocatori di una certa rilevanza tecnica, e con contratti pubblicitari di grande peso.

Il dg interista, secondo quanto si legge su ‘Tuttosport’, avvierà l’acquisizione dei ‘diritti d’immagine’ anche sulla Primavera. Molti e prossimi contratti che riguarderanno i ‘baby’ dell’Inter, saranno costituiti da due voci: un 85% legato alle prestazioni sportive, mentre il restante 15% deriverebbe dai diritti di immagine acquisiti al momento del rinnovo.

“Il che porterebbe gli interessati a partecipare a eventi e attività promozionali legati al club, e, di riflesso, permerebbe all’Inter di creare per i partner campagne pubblicitarie utilizzando i volti dei suoi giocatori. Una strategia che permetterà al club di ottimizzare a 360° il valore – anche commerciale – degli atleti di cui possiede il cartellino”, precisa il quotidiano torinese.