Inter > calciomercato Inter > Vidic il leader della difesa che verrà: “Ecco perché ho firmato per l’Inter”

Vidic il leader della difesa che verrà: “Ecco perché ho firmato per l’Inter”

Nemanja Vidic (Getty Images)

Nemanja Vidic (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER VIDIC / MANCHESTER (Inghilterra) – Da Manchester giungono altre dichiarazioni di Nemanja Vidic, acquistato dai nerazzurri a parametro zero: “Ho scelto di lasciare lo United per una questione di vita. Avevo bisogno di una nuova esperienza e sono felice di farla a Milano con la maglia dell’Inter“.

Il difensore serbo lascerà i ‘Red Devils’ dopo nove stagioni, l’ultima, quella in corso, certamente la più complicata per lui e per la squadra, ora lontana dalle zone alte in Premier League, e quasi fuori dalla Champions League, visto il 2-0 patito a Pireo contro l’Olympiacos nell’andata degli ottavi di finale.

“Il fatto che Alex Ferguson abbia lasciato la panchina del Manchester United non ha nulla a che vedere con la mia decisione di lasciare il club. Moyes ha bisogno di tempo, stiamo vivendo un anno di transizione – prosegue Vidic, come riporta il ‘Corriere dello Sport'” -. Sono sorpreso che non stia andando come lo scorso anno, ma sapevo che sarebbe stato difficile vincere altri trofei”.

“Al Manchester sono stato nove stagioni e mi sono tolto tantissime soddisfazioni. Sono cresciuto come un uomo. E’ difficile pensare a quanto ho ancora da giocare per lo United”. Vidic, 32 anni, ha firmato con l’Inter un contratto biennale da circa 2,3 milioni più bonus.

R.A.