Inter > Inter News > Ex Inter, Quaresma: “Andare a Milano fu una pessima scelta”

Ex Inter, Quaresma: “Andare a Milano fu una pessima scelta”

Ricardo Quaresma

Ricardo Quaresma

INTER RICARDO QUARESMA / OPORTO (Portogallo) – L’aria di casa ha evidentemente fatto bene a Ricardo Quaresma, che dal suo ritorno al Porto ha ripreso a deliziare le platee amiche con giocate di fino e gol pesanti come macigni (tra cui quello che ha escluso il Napoli dall’Europa League); peccato per lui che non ci sia riuscito all’Inter, che lo acquistò nell’estate del 2008 su indicazione di José Mourinho. Proprio di questo ha parlato ‘O Ciganito’, nel corso di un’intervista concessa alla rivista ‘Sindicato de Jogadores’: “All’Inter non ho trovato quello che cercavo, andare lì fu una pessima scelta. A metà del primo anno fui mandato in prestito al Chelsea perché Scolari mi voleva fortemente. Lui però fu esonerato dopo appena una settimana, e il nuovo allenatore non mi diede più grandi opportunità perché io ero là in prestito: nelle sue gerarchie, prima di me, c’erano i componenti effettivi della rosa. Posso però dire che almeno in Premier League fu una bella esperienza, il calcio inglese mi piace molto”.

A.C.