Inter > Inter News > Stramaccioni riparte dall’Udinese: “Inter parentesi fondamentale. E Moratti…”

Stramaccioni riparte dall’Udinese: “Inter parentesi fondamentale. E Moratti…”

Andrea Stramaccioni

Andrea Stramaccioni

UDINESE STRAMACCIONI / UDINE – Stramaccioni riparte dall’Udinese. Un anno dopo l’orribile stagione sulla panchina dell’Inter, conclusa al nono posto certamente anche per demeriti altrui, il tecnico romano comincia una nuova avventura in Serie A. Voluto dai Pozzo come erede di Guidolin, successivamente al mancato accordo con Del Neri, Stramaccioni cerca il rilancio della propria carriera portandosi con sé pure Dejan Stankovic, ora suo vice e un nome che non ha bisogno di presentazioni: “L’Inter è una parentesi fondamentale della mia carriera – ha dichiarato Stramaccioni nella conferenza stampa di presentazione allo stadio ‘Friuli’ -. Resta una parte del mio cuore, ma da adesso il mio presente si chiama Udinese. La mia professionalità ora è tutta per questo club, per sfruttare le tantissime potenzialità che ci sono qui. Il primo a farmi l’in bocca al lupo è stato il mio ex presidente Massimo Moratti. Questa è la mia prima conferma, mentre a lui devo la mia nascita professionale, perché al tempo ero un’autentica scommessa. Difesa a tre o a quattro? Non posso dirlo ora. All’Inter giocai con entrambe, e con quella tre vincemmo contro Juventus, Napoli e Milan. Ringrazio Bozzo che mi ha sempre consigliato l’Udinese come soluzione migliore”.

R.A.