Inter > Inter News > Inter-Sampdoria, l’autogol di Moratti: “E se la Curva Nord decidesse di…”

Inter-Sampdoria, l’autogol di Moratti: “E se la Curva Nord decidesse di…”

 

Madrid, 22 maggio 2010: Mourinho alza al cielo la Champions vinta con l'Inter ©Getty Images

Madrid, 22 maggio 2010: Mourinho alza al cielo la Champions vinta con l’Inter ©Getty Images

INTER-SAMPDORIA MOURINHO / TORINO – José Mourinho torna a ‘San Siro’ da spettatore, ma nonostante la cura con cui ha smentito di non avere in programma un ritorno all’Inter da allenatore, continuano a impazzare le voci e le congetture più disparate. Come quella di ‘Tuttosport’, secondo cui, addirittura, con la tifoseria nerazzurra in subbuglio per gli ultimi risultati negativi, in caso di parità prolungata ci si potrebbe aspettare lo scoppio di una contestazione aperta e “un coro pro-Mourinho“. Di certo, al momento, c’è che la Curva Nord sta preparando uno striscione per accogliere il ‘Vate di Setubal’, l’artefice del Triplete interista.

Allo stesso tempo, il quotidiano torinese ha anche accusato Massimo Moratti del polverone – creato dai media, come al solito – nato dall’invito rivolto a José Mourinho, definito un ‘autogol‘: “C’era proprio bisogno, in questi giorni, di appesantire la pressione mediatica sul tecnico e sui giocatori?”.

A.C.