Inter > Inter News > Inter, Bergomi: “Le altre squadre hanno esterni più bravi?”

Inter, Bergomi: “Le altre squadre hanno esterni più bravi?”

Beppe Bergomi

Beppe Bergomi

INTER BERGOMI DELUCIDAZIONI/MILANO-L’ex difensore dell’Inter Giuseppe Bergomi, intervenendo durante la trasmissione di Radio Deejay, ‘Deejay Football Club’, ha voluto dare alcune delucidazioni sulla sua ex squadra, specificandone sia i punti di forza che quelli deboli. Queste le sue parole: “L’Inter ha grande talento, specie in avanti. Ma a centrocampo deve trovare equilibrio: non può essere sempre così offensiva, specie se giochi contro squadre forti come a Roma. Di difensivo c’è solo Gary Medel, perché Joao Mario col Portogallo agisce anche sulla linea dei trequartisti. La mia Inter sarebbe con un centrocampista in più e con il portoghese a sinistra al posto di Ivan Perisic, contro squadre forti può anche partire da lì. Ma chiediamoci: le altre squadre però hanno esterni più bravi di quelli dell’Inter?” Quindi ha aggiunto: “Frank De Boer ha bisogno di tempo per far vedere la sua idea di Inter“.

 

Luigi De-Stefani