Inter > calciomercato Inter > Inter, Ausilio: “De Boer? Esonero inevitabile. Sul rinnovo di Brozovic…”

Inter, Ausilio: “De Boer? Esonero inevitabile. Sul rinnovo di Brozovic…”

Inter, Ausilio ©Getty Images

Inter, Ausilio ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER AUSILIO DE BOER BROZOVIC / VIAREGGIO – Dopo aver ricevuto in quel di Viareggio il premio ‘Gherardo Gioè’ il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio ha risposto su vari argomenti legati al mondo Inter. Tra questi l’esonero di Frank de Boer e il conseguente ingaggio di Stefano Pioli, infine il possibile rinnovo di Marcelo Brozovic: “Tutta la società era convinta che de Boer potesse essere l’allenatore giusto per questa squadra. Lui ce l’ha messa tutta, essendo un professionista serio ed esemplare. Però nel calcio, specie in Italia, contano poi i risultati – ha sottolineato ai microfoni di ‘Premium Sport’ -. Se si perde il 50 per cento delle partite è impossibile andare avanti. Ora diamo tempo a Pioli di costruire la sua squadra. Pensiamo al presente e al futuro, provando a invertire la tendenza. Abbiamo un obiettivo: tornare in Champions”.

Inter, Ausilio: “Brozovic rinnova? Vedremo”

“Brozovic non è rinato con la maglia della sua Nazionale, in realtà aveva disputato buone partite già con l’Inter. Diciamo che nell’ultimo mese ha trovato continuità dopo un inizio difficile. Quando è stato il momento il club ha deciso di punirlo, lui poi ha capito che dietro la punizione c’era solo il suo interesse, e questo gli ha fatto sicuramente bene – ha evidenziato in conclusione Ausilio -. Marcelo si è messo a disposizione della squadra lavorando duramente. Tutto il club è felice di questo, ora vediamo se il rinnovo (fino al giugno 2021, ndr) sarà il caso di ‘scongelarlo’ o meno“.

R.A.