Inter > calciomercato Inter > Inter, Gagliardini obiettivo concreto per giugno. Ma ci sono due ostacoli

Inter, Gagliardini obiettivo concreto per giugno. Ma ci sono due ostacoli

Gagliardini-Inter

Gagliardini in azione (Getty Images)

INTER GAGLIARDINI / Molti dei prossimi acquisti dell’Inter saranno italiani e… giovani. Tra questi potrebbe esserci Roberto Gagliardini, centrocampista classe ’94 e uno dei punti fermi della sorprendente Atalanta di Gian Piero Gasperini. Il 22enne è in cima alla lista del ds nerazzurro Ausilio, ma non sarà semplice portarselo a casa. Primo, perché la concorrenza è numerosa e comprende soprattutto la Juventus, che già si è assicurata il compagno di squadra Caldara. Secondo, perché gli orobici vogliono almeno 20 milioni di euro per il suo cartellino. L’Inter dovrà lavorare d’ingegno per non farselo scappare.

Intanto a gennaio prenderà un mediano di esperienza che possa dare ordine, protezione e geometrie alla squadra. In pole c’è Luiz Gustavo, però non vanno accantonate le piste – vecchie e nuove – che portano a Lucas Leiva, Moutinho, Diarra e Obi Mikel. Difficile, invece, arrivare a uno tra Biglia e Badelj, visto che nella sessione di ‘riparazione’ Suning non potrà fare grandi investimenti a causa del Fair Play Finanziario.

R.A.