Inter > calciomercato Inter > Inter, Darmian si allontana. Mourinho: “Non vendiamo nessuno”

Inter, Darmian si allontana. Mourinho: “Non vendiamo nessuno”

Darmian ©Getty Images

INTER DARMIAN MOURINHO / Oltreché un centrocampista, a gennaio l’Inter potrebbe prendere anche un laterale. Sulla lista di Ausilio sono evidenziati due nomi: Domenico Criscito e Matteo Darmian. Entrambi sono obiettivi difficili perché sia lo Zenit San Pietroburgo che il Manchester United non vogliono cederli. Sponda ‘Red Devils’, ecco le parole a riguardo di José Mourinho: “Sam Johnstone è l’unico calciatore che lascerò andare via con la formula del prestito, questo perché non ha giocato un solo minuto e quindi ha bisogno di scendere in campo – ha detto il portoghese alla vigilia della sfida di Premier League contro il Middlesbrough -. Questo è l’unico prestito che faremo. A parte ciò, non voglio assolutamente vendere giocatori. ll club e la dirigenza sono d’accordo con me: non vogliono vendere giocatori ma, come ho detto prima, se un giocatore non sta giocando tanti minuti e vuole partire noi non abbiamo il diritto di fermarlo, ma se le condizioni sono le nostre. E fino a questo momento non abbiamo ricevuto una sola offerta che accetteremo”, ha concluso Mourinho che allontana, forse definitivamente, il terzino dai nerazzurri. Almeno per la sessione cosiddetta ‘di riparazione’, perché a giugno l’ex Torino potrebbe sì tornare a Milano, stavolta per vestire la maglia dell’Inter.

R.A.