Inter > calciomercato Inter > Gabigol-Santos, in Brasile ci riprovano: “Il ragazzo ha chiesto…”

Gabigol-Santos, in Brasile ci riprovano: “Il ragazzo ha chiesto…”

Gabigol in azione (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Gabigol, ancora voci sul Santos. Nonostante le smentite del presidente del ‘Peixe’, Modesto Roma, che nei giorni scorsi ha ammesso l’impossibilità di un ritorno del talento classe 1996 per le difficoltà economiche del calcio brasiliano, il portale ‘Lance!’ ha svelato che il club bianconero sta continuando a cercare una società partner con cui dividere la spesa, alleggerendo l’esborso effettivo e rendendo possibile l’operazione. Gabigol, però, non farebbe i salti di gioia all’idea di tornare in Brasile e per questo motivo è stato chiaro: non prenderà neppure in considerazione questa ipotesi se non gli verrà garantito un ingaggio da almeno 600mila reais al mese. Che, in euro, sarebbero circa 2,2 milioni all’anno.

Gabigol-Santos non conviene né al ragazzo né all’Inter

Checché se ne dica in Brasile, le parole del giovane attaccante di Sao Bernardo do Campo sono state chiarissime: “È normale avere qualche difficoltà all’inizio, ma io voglio restare all’Inter e guadagnarmi il posto in squadra”, il succo delle sue dichiarazioni. Per di più, i tentativi del Santos si scontrerebbero con la necessità dell’Inter di cedere il giocatore in Italia o tutt’al più in Europa, perché in caso contrario si perderebbe uno slot da extracomunitario. Per di più, rimandare il ragazzo in Brasile non sarebbe una scelta intelligente anche perché non gli si consentirebbe un ambientamento nel nostro campionato. Infine va considerato che, con i quasi certi addi di Palacio, Jovetic e Biabiany, Pioli potrebbe aver bisogno di Gabigol anche a livello numerico. Nelle ultime due partite (contro Sassuolo e Lazio) il brasiliano ha finalmente rivisto il campo, e chissà che il 2017 non possa essere il suo anno.

A.C.