Inter, Mancini: “Crisi? I top club vivono di cicli. E su Tevez…

0
136

Roberto Mancini - Getty Images

INTER, MANCINI SU CRISI E TEVEZ / MANCHESTER (Inghilterra) – Dopo la scorpacciata di trofei degli ultimi anni, i tifosi dell’Inter sono tornati a vedere accostata la parola ‘crisi‘ alla propria squadra. L’ex tecnico Roberto Mancini analizza così il momento dei nerazzurri: “Abbiamo cominciato a vincere insieme nel 2004 e per sette anni non hanno più smesso, è normale che sia calata la concentrazione: tutte le grandi squadre vivono di cicli. Ma l’Inter può puntare ancora sulla Champions ed ha il dovere di arrivare almeno terza in campionato”.

Per riuscirci è probabile che Moratti torni sul mercato a gennaio per rinforzare la squadra. Tra gli obiettivi dell’Inter c’è anche un giocatore allenato da Roberto Mancini, il quale però avverte: “Al Manchester City non si svende nessuno, nemmeno Tevez. Se Carlos chiederà scusa a me e alla squadra, tutto tornerà come prima. In caso contrario, lui ha un valore che tutti conoscono e qualcosa a gennaio succederà”.

M.R.