Mercato Inter, anche i tedeschi ‘tradiscono’

0
113
Sebastian Jung con la maglia dell'Eintracht (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER FUTURO JUNG / MILANO – Così, giusto per smentire una volta per tutte l’etichetta ‘traditori’ affibbiata a noi italiani dal resto del mondo. Solo luogo comune. L’uomo, per natura, è un po’ traditore. Tutti gli uomini (il discorso si estende anche le donne), compreso i tedeschi. A 22 anni si è maturi abbastanza, il periodo adolescenziale, disgraziato ma bello, a quell’età è finito da un pezzo. Fanno scalpore (non più di tanto, almeno per noi), le dichiarazioni d’amore rilasciate alla stampa, al termine di Italia-Germania under 21 da Sebastian Jung, il laterale dell’Eintracht stimato e seguito dall’Inter da oltre un anno. La sua sviolinata è stata tutta dedicata al giallorosso, anziché al nerazzurro: “Ho sempre dato disponibilità a un mio eventuale trasferimento in Italia, in particolare a Roma, club e città che mi affascinano tantissimo – come riporta il ‘Corriere dello Sport’ -: il mio contratto scade nel 2014 (anche se a giugno una clausola di 2,5 milioni potrebbe liberarlo), auspico solo più chiarezza sul mio futuro”. Anche i tedeschi tradiscono, ora abbiamo le prove.

 

R.A.