Inter-Atalanta, Colantuono: “Risultato positivo per il presidente. Domani dovremo…”

0
17
Stefano Colantuono - Getty Images

 

INTER ATALANTA COLANTUONO / MILANO – La vigilia di Inter-Atalanta è stata scossa dalla notizia della morte del presidente dei bergamaschi Ivan Ruggeri. La conferenza stampa di rito è stata inevitabilmente molto diversa. Stafano Colantuono ha ricordato il proprio presidente spiegando quanto sia complicato per lui parlare di calcio in giornate del genere. “Oggi è davvero molto difficile parlare di calcio. Ero molto legato al presidente, ed e’stato proprio lui a portarmi a Bergamo. Domani giocheremo contro l’Inter a San Siro e se riuscissimo a strappare un risultato positivo è sicuramente a lui che lo dedicheremmo”. Il discorso poi passa al campo ed all’impegno che attende i bergamaschi: “L’Inter resta sempre una delle squadre più importanti della Serie A, anche senza Palacio restano un grande gruppo con giocatori importanti. Noi andremo lì con rispetto ed umiltà, ci aspetta una partita di sacrifico e dovremo essere bravi a non farci sorprendere”. Poi sulla formazione che affronterà i nerazzurri il tecnico dichiara: “Scioglierò gli ultimi dubbi domani mattino. Posso dire che in porta ci sarà Polito. Carmona e Raimondi invece non sono al 100%”. Infine non poteva mancare la domanda sul suo pari ruolo interista, Andrea Stramaccioni: “Se la sta cavando bene nonostante il suo percorso sia stato un pò tortuoso ultimamente”.

Mario Di Ciommo