Inter, Coutinho senza rimpianti: “Ho fatto bene…”

0
8
Philippe Coutinho (Getty Images)

 

INTER COUTINHO / MILANO – Philippe Coutinho ha lasciato l’Inter durante il mercato invernale. Il giovane brasiliano è approdato al Liverpool, che ha sborsato circa 11 milioni di euro per assicurarsi il suo cartellino. La giovane stellina verdeoro, intervistato dalla FIFA però non rimpiange la scelta di lasciare il club milanese, anzi: “Avevo già deciso di lasciare i nerazzurri già da un pò. Un calciatore ha bisogno di giocare ed a Milano non ho avuto molte opportunità di farlo. L’offerta del Liverpool è arrivata al momento giusto e credo di aver fatto la scelta migliore trasferendomi in Inghilterra“. Coutinho poi ha analizzato la sua situazione attuale nel club inglese: “Qui ho l’opportunità di giocare con gente come Gerrard e Suarez, due autentici idoli per me. Poi tutti i compagni mi hanno accolto bene e messo nelle migliori condizioni. Il rapporto con l’allenatore? Con lui gioco da ala e non in posizione centrale come in passato ma devo dire che rendo bene in quel ruolo”. Infine una battuta sulla nazionale brasiliana, da sempre obiettivo del giovane trequartista verdeoro: “In nazionale giocherei in qualsiasi posizione, farei anche il terzino”.

Mario Di Ciommo