Calciomercato, Dragovic: “Inter? In futuro mi piacerebbe…”

0
157
Aleksandar Dragovic (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DRAGOVIC / MILANO – Uno esclude l’altro. Dragovic solo dopo la partenza di Ranocchia, per il quale ancora una volta non si registrano concreti acquirenti. Il difensore nerazzurro non è un intoccabile, questo è ormai chiaro, Massimo Moratti non avrebbe alcuna remora a farlo partire, il problema è che servirebbe l’offerta giusta: il che vuol dire, 12-15 milioni. O magari, anche qualcosina in più. L’austriaco, invece, piace perché giovane (22 anni), forte fisicamente ed ha alle spalle un’ottima esperienza internazionale. E’ un po’ egocentrico, meglio dire esuberante.

Costa più o meno 10 milioni. Cifra, appunto, raggiungibile solo dopo la cessione di un cosiddetto ‘big’, preferibilmente un difensore. Il presidente della società elvetica ha ammesso l’esistenza di una trattativa con l’Inter, lo stesso centrale non ha certo voltato la faccia quando gli è stata paventata l’ipotesi nerazzurra: “Al Basilea sto bene e non penso in questo momento ad altre squadre. Mi piacerebbe in futuro giocare in Serie A così come anche in Premier League – ha dichiarato a ‘Itasportpress’ -. Certo essere accostato all’Inter fa enorme piacere ma sul futuro non posso sapere nulla, per il momento penso al mio attuale club”. Parole di circostanza, in questo mercato assolutamente ‘povero’ per la ‘Beneamata’. Aspettando i dané di Thohir.