Inter, Moratti cede a Thohir: il dispiacere di José Mourinho

0
169
José Mourinho (Getty Images)

INTER MORATTI THOHIR MOURINHO / PRAGA (Repubblica Ceca) – Il suo Chelsea ha perso ai rigori la Supercoppa Europea (7-6), subendo soprattutto l’inaspettato pareggio del Bayern Monaco del nemico Guardiola agli sgoccioli del secondo tempo supplementare, terminato così 2-2.

José Mourinho, già visibilmente affranto per una sfida che sembrava già vinta pur avendo giocato per abbondanti quaranta minuti in dieci uomini, causa espulsione a cinque minuti dalla conclusione dei tempi regolamentari del centrocampista Ramires, al termine del match ha risposto con tono assai dispiaciuto sull’imminente cessione della società nerazzurra, che nei prossimi giorni passerà da Massimo Moratti all’indonesiano Erick Thohir.

Davvero vende? – ha chiesto al giornalista di ‘Mediaset’, prima di esprimere la sua riflessione – Be’, per questo provo un sincero dolore. La nostra Inter, però, apparterrà sempre alla famiglia Moratti. Ma sono convinto che la vendita del club avverrà solo e unicamente per il bene della stessa Inter, evidentemente Moratti pensa che questa operazione sia la scelta migliore per noi interisti”, conclude lo ‘Special One’.