Inter, l’Icardi conteso: tre contendenti in fila per lui

0
192
Mauro Icardi (foto Facebook)

INTER ICARDI CONTESO / MILANO – ‘La Gazzetta dello Sport’ riporta nell’edizione odierna la storia delle tre contendenti per Mauro Icardi, conteso da diverse nazionali. L’argentino ha passaporto italiano e spagnolo, e a 15 anni ricevette la chiamata della Nazionale iberica. In Italia si accorse di lui Alberigo Evani, ct degli Azzurrini Under 19, che lo aveva notato nella Primavera della Sampdoria. L’argentino non volle rispondere alla convocazione motivandole con queste parole: “Non mi sento né italiano né spagnolo. Il mio sogno è l’Argentina“. E infatti Sabella lo tiene d’occhio, anche se la convocazione per Brasile 2014 è parecchio lontana. Italia e Spagna sperano che possa cambiare idea, specie se il ct dell’Albiceleste dovesse continuare ad ignorarlo,

S.M.