Calciomercato: l’Inter risponde “no” a Spinelli

0
145
Ibrahima Mbaye (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER MBAYE/ MILANO – “Mi ricorda il primo Giorgio Chiellini. Parleremo con l’Inter per capire se c’è la possibilità di acquistare la metà del suo cartellino”. Queste le parole di Aldo Spinelli, presidente del Livorno, che nella giornata di ieri ha chiamato in causa i nerazzurro in merito al futuro del jolly difensivo Ibrahima Mbaye. Il giovane senegalese, in questo scorcio di stagione, ha impressionato il numero uno e lo stesso allenatore del club toscano Davide Nicola, dimostrando tutto il talento decantato nei mesi scorsi un po’ qua e un po’ là dal suo agente Beppe Accardi. Ma l’Inter, che ha ceduto il classe ’94 in prestito (con premio di valorizzazione, come Bardi, Benassi e Duncan), pare abbia risposto con un secco “no” alla proposta, mediatica e no, avanzata dal patron amaranto. Mbaye, forse, parteciperà attivamente alla crescita futura della ‘Beneamata’, che Thohir vorrebbe giovane e poco costosa.

 

R.A.