Inter, Icardi: “Qui è tutto fantastico. Ecco il consiglio che mi ha dato Mazzarri”

0
21
Mauro Icardi (Getty Images)


INTER PARLA MAURO ICARDI
/ MILANO – Come già era accaduto contro la Juventus, anche contro la Fiorentina l’ingresso di Mauro Icardi è stato fondamentale per rovesciare le sorti del match. Il giovane argentino, sotto la guida di Diego Milito e Rodrigo Palacio, può diventare l’attaccante del futuro in casa interista: ma, nel frattempo, continua a lavorare con umiltà e impegno. Ecco le sue parole a ‘Mundial de Fondo’: “L’Inter è un grande club, sono tranquillo. Qui è diverso rispetto alla Sampdoria, ma spero che le cose continuino a migliorare. Ringrazio la Samp perchè mi ha permesso di arrivare in Serie A, e gli allenatori che ho avuto perchè mi hanno dato tutti un grande aiuto. In Italia, comunque, sono migliorato tanto, qui si lavora di più col fisico rispetto alla Spagna. Se il Barcellona ha sbagliato a lasciarmi andare? Hanno fatto una scelta. Non so se tornerei in blaugrana, ora comunque penso solo all’Inter che è un club di livello mondiale.”

“Qui all’Inter è tutto fantastico, nelle altre squadre non si vede niente del genere. Mazzarri? Fin dal suo arrivo abbiamo parlato tanto, mi ha sempre consigliato di lavorare con costanza se voglio migliorare, perchè sono giovane. Compagni? È importante avere così tanti argentini, soprattutto perchè parliamo la stessa lingua. Zanetti fu il primo a chiamarmi al telefono, ma ora che sono qui parlo anche tanto con Milito e Palacio, che mi aiutano tantissimo. Per me la loro presenza è fondamentale, perchè giocano nel mio stesso ruolo ed hanno avuto una carriera importante: io, essendo giovane, posso solo imparare da loro.”

Chiosa finale sul lontano futuro: “Vorrei chiudere la carriera al Newell’s, nel campionato argentino. Ma prima voglio dare il massimo in Europa“.

Alessandro Caltabiano