Inter, Icardi: “Milito? Per arrivare al suo livello devo lavorare tanto. Social Network? Preferisco parlare di quello che faccio in campo”

0
144
Mauro Icardi (foto Twitter)

INTER ICARDI INTERVISTA MILITO / MILANO – Il bomber argentino Mauro Icardi è stato intervistato da ‘Sky Sport 24’ dividendosi tra campo e social network: “Sogno un derby come quello dell’anno scorso a Genova, ho fatto un gol all’esordio al titolare e abbiamo battuto il Genoa – dice -. I miei primi mesi qui? Ho fatto un bel lavoro in ritiro, poi ho avuto questo problema a causa della pubalgia – continua -. Ora ho risolto i miei problemi e penso di ritrovare il ritmo a poco a poco e lavorando ogni giorno. Io erede di Diego Milito? Devo fare il mio lavoro, sappiamo tutti cosa ha fatto Milito all’Inter, è un idolo. A me manca tanto, non penso di essere l’erede di nessuno. Per arrivare al suo livello devo lavorare tanto”. Su Mazzarri: “Dice che devo imparare dagli argentini più esperti, ha ragione, lavorare con loro è veramente un piacere. Infine, la domanda sui social network: “Oggi la vita è un po’ anche sui social network, ma io non scrivo nulla di particolare, saluti e foto. Wanda Nara? Non voglio parlarne, si deve parlare di quello che faccio in campo” ha concluso.

Stefano Migheli