Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Mercato, Guarin e Ranocchia: l’Inter attende la Premier e tifa Augsburg

Mercato, Guarin e Ranocchia: l’Inter attende la Premier e tifa Augsburg

Guarin e Ranocchia - Getty Images
Guarin e Ranocchia – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER GUARIN RANOCCHIA / MILANO – Fare cassa per tentare un grande colpo (Mazzarri spera possa essere Hernanes ma è molto difficile) prima della chiusura del mercato invernale. Due sono i giocatori in partenza dall’Inter, ma le trattative si sono impantanate. Il primo è Fredy Guarin: chiusa la pista Juventus, per il colombiano l’unica offerta concreta finora è arrivata dal Galatasaray, ma gli 8 milioni di euro messi sul piatto dal club turco sono troppo pochi. I nerazzurri ne chiedono 15 per ottenerne almeno 10-12. Dall’Inghilterra rimbalzano le voci di tanti interessamenti: dal Manchester United al Liverpool passando per l’Everton, il Newcastle ed il Manchester City. Ma si tratta finora soltanto di sondaggi e nulla più. La speranza si chiama Tottenham ed in tal senso si vocifera di un viaggio a Milano del general manager degli ‘Spurs’ Franco Baldini la prossima settimana.

L’altro papabile alla cessione è Andrea Ranocchia. Qui la situazione è più chiara: l’unico club davvero interessato è il Borussia Dortmund. Ma, come per Guarin, l’offerta giunta all’Inter è troppo bassa: 6-7 milioni di euro a fronte dei 9-10 chiesti dai nerazzurri. La speranza è che nel match di oggi pomeriggio contro l’Augsburg, la difesa giallonera confermi le titubanze delle ultime uscite del 2013 e spinga il tecnico Klopp a fare pressione sulla dirigenza affinché venga chiuso l’affare Ranocchia.

M.R.