Tournée Usa, il comunicato dell’Inter

0
20
Thohir, Mazzarri e Fassone
Thohir, Mazzarri e Fassone

INTER TOURNEE USA / MILANO – “Quasi due settimane vissute negli Stati Uniti. Un mix di entusiasmo, duro lavoro e calcio di livello. L’interesse suscitato in un paese che comincia a guardare al ‘soccer’ come ad uno spettacolo pari ai grandi sport nazionali, una passione che grazie ad un grande nerazzurro come Jurgen Klinsmann sta coinvolgendo sempre più persone”. Con queste parole l’Inter cala il sipario sulla tournée statunitense, che ha dato buoni frutti sotto l’aspetto tecnico e dei risultati, dando nuovo entusiasmo alla squadra di Mazzarri: “La cosa che più conta è la condizione in crescita dei ragazzi. Adesso arrivano due giorni di riposo e poi si tornerà a lavorare per preparare la trasferta di Francoforte con l’Eintracht dove, i dati del botteghino dicono, c’è una grandissima attesa. Non ci resta che ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita del tour”.