Inter, il miracolo di Thohir: tagliati quasi 100 milioni di euro

0
114

 

Erick Thohir
Erick Thohir

INTER NEWS THOHIR STIPENDI / MILANO – Quella che sta per iniziare sarà la prima stagione intera di Erick Thohir come presidente dell’Inter dopo che il tycoon indonesiano è subentrato a Massimo Moratti nel corso di quella passata. E dopo tre annate senza trofei, adesso i nerazzurri vogliono tornare a vincere. Ma con una nuova politica societaria: niente più spese folli per giocatori già affermati, bensì acquisti a costi contenuti e sostenibili attraverso formule come il prestito con diritto di riscatto o l’ingaggio di calciatori svincolati. Ma il grosso del risparmio arriva dagli stipendi. Come riporta uno studio di ‘Tuttosport’, dal 2010-11 (stagione dell’ultimo successo nerazzurro, la Coppa Italia) ad oggi il nuovo presidente dell’Inter è riuscito a tagliare quasi 100 milioni di euro lordi. Dai 170 milioni di quattro anni fa – capitanati dai 21 di Eto’o, i 12 di Sneijder ed i 10 di Milito, Cambiasso e Julio Cesar – si è passato infatti ai 75 milioni di oggi, con Vidic, Palacio ed Hernanes che ne guadagnano 6 (sempre lordi) a testa. Ora però Thohir dovrà completare il miracolo, dimostrando che si può vincere anche senza spendere e spandere.

M.R.