Cerci: offerta dell’Inter e risposta del Torino. Intanto il Milan…

0
20
Alessio Cerci
Alessio Cerci

CALCIOMERCATO INTER CERCI TORINO / MILANO – L’Inter prova ad accelerare per Alessio Cerci. Ottenuto il benestare del tecnico Mazzarri all’operazione, seconda ‘La Repubblica’ i nerazzurri avrebbero presentato la prima offerta al Torino per l’attaccante esterno: 12 milioni di euro. Una proposta che, come ci si attendeva, è stata respinta al mittente dal club granata. La buona notizia è che Ventura non pare intenzionato a schierare Cerci in Europa League, il che gli permetterebbe di giocare la stessa manifestazione con un’altra maglia: a fine settimana l’Inter tornerà alla carica inserendo nella trattativa Ruben Botta, attaccante argentino molto gradito ai piemontesi.

C’è sempre da fare i conti con la concorrenza dell’Atletico Madrid, che finora ha presentato l’offerta migliore (14 milioni) e non è da escludere una nuova offensiva del Monaco. Ma intanto, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il Milan si sarebbe ritirato dalla corsa a Cerci. L’ultimo colloquio tra l’ad rossonero Adriano Galliani ed il numero uno granata Urbano Cairo ha sancito uno stop definitivo alla trattativa ritenuta troppo onerosa per il ‘Diavolo’.

M.R.