Sneijder: “Inter? Qualche dirigente non mi ha trattato bene. Nagatomo dovrebbe…”

0
116
Wesley Sneijder
Wesley Sneijder

INTER SNEIJDER / MILANO – Ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ Wesley Sneijder ha parlato con un po’ di rabbia e amarezza del suo illustre passato, cioè l’Inter, con cui ha vinto tutto nella stagione d’oro 2009-2010: “In pochi anni lo squadrone del Triplete si è dissolto. Dovrebbero fare capitano Nagatomo, è uno dei pochi rimasto lì da tanti anni. L’Inter non mi ha trattato bene, ma parlo di qualche dirigente (Branca su tutti, ndr). Voglio bene a club e tifosi: spero che l’Inter vinca lo scudetto”. Il trequartista olandese, ora al Galatasaray, elogia Balotelli e Mourinho: “Mario è un simpatico matto, mi dispiace non vederlo stasera (in Italia-Olanda, ndr) e José è davvero il numero uno”.

R.A.