Ranocchia: “Mazzarri non ha colpe ma ora dobbiamo voltare pagina”

0
79
Andrea Ranocchia
Andrea Ranocchia

INTER RANOCCHIA / MILANO – A ‘Tiki Taka’ Andrea Ranocchia ha difeso Mazzarri, finito nella bufera dopo la cocente sconfitta casalinga contro il Cagliari: “Ho visto la squadra di Zeman correre dall’inizio alla fine, ma forse qualche mio compagno era un po’ stanco e dopo l’espulsione di Nagatomo abbiamo fatto ancor più fatica. Ma la colpa non è di Mazzarri, ma di tutti: perché tutti abbiamo commesso degli errori. Se vogliamo puntare in alto ora dobbiamo voltare pagina“. Il capitano dell’Inter esclude che possa esserci un problema di modulo: “A me non fanno impazzire i numeri: l’aspetto importante è con quanti uomini attacchi la porta”. Qarabag e poi Fiorentina, giorni e gare decisive per il riscatto nerazzurro: “Il segnale che vogliamo dare è di voler vincere tutte le partite. Abbiamo grandi giocatori e grandi ricambi: vogliamo giocarci fino in fondo sia l’Europa League sia la Coppa Italia”.

R.A.