Corso: “Inter-Cagliari, mai vista una cosa del genere. Turnover? Non ha senso”

0
31
Mario Corso
Mario Corso

INTER CORSO / MILANO – Alla vigilia del match di Europa League contro il Qarabag, Mario Corso ha commentato il momento difficile dell’Inter sconfitta domenica dal Cagliari. Di seguito le dichiarazioni della leggenda nerazzurra a ‘IlSussidiario.net’: “Sulla carta gli azeri sono inferiori all’Inter, ma non vanno sottovalutati in quanto bisognerà non soltanto vincere, ma anche convincere dal punto di vista della prestazione. Se accadesse, sarebbe importante anche per l’autostima. Bisognerà segnare subito, però, per evitare problemi. Cagliari? Non so dire cosa sia successo. Mai, in tanti anni, mi è capitata una cosa del genere: non riesco a spiegarmi una sconfitta così pesante”.

Turnover? Non capisco che senso abbia. I calciatori possono anche giocare una volta ogni quattro giorni, e io non credo che la squadra di Mazzarri dovrebbe farsi condizionare da una partita come quella contro la Fiorentina. L’Inter è l’Inter, dovrebbe affrontare al meglio tutte le partite e andare a vincere a Firenze. Giovani? Vanno inseriti quando le cose vanno bene, ora bisogna pensare alla vittoria”.
A.C.