Milan-Inter, Mazzola: “Quando Meazza ci disse…”

0
60
Sandro Mazzola
Sandro Mazzola

MILAN-INTER MAZZOLA / MILANO – Il derby è sempre il derby, soprattutto per uno di quelli che spesso e volentieri lasciava il segno: “Per noi era la partita più importante – dichiara Sandro Mazzola al sito ufficiale dell’Inter, lui che nel 1963, nella sua prima stracittadina, segnò dopo appena tredici secondi -. Ho avuto un maestro come Meazza, uno che non si scioglieva mai. Ma ricordo che una volta ci convocò tutti a mangiare insieme in una specie di ritiro. Entra in stanza e in dialetto milanese ci dice: ‘Voi penserete che sono diventato matto, ma dovete sapere una cosa: ho una macchia nera nella mia carriera perché ho giocato sei mesi con il Milan‘. Tutto questo ci caricava tantissimo e non si vedeva l’ora di scendere in campo”, conclude l’ex stella della ‘Grande Inter’.

R.A.