Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Dnipro 2-1, Guarin: “Non ho avuto continuità, ora devo fare cose importanti…”

Inter-Dnipro 2-1, Guarin: “Non ho avuto continuità, ora devo fare cose importanti…”

Fredy Guarin
Fredy Guarin

 

INTER GUARIN INTERVISTA / MILANO – Parlano volentieri i giocatori nerazzurri, dopo la sofferta vittoria contro il Dnipro.  Mentre si festeggia qualificazione ai sedicisimi di EL, con il primo posto nel girone e compleanno dell’allenatore Mancini, il colombiano Fredy Guarin, intervistato da ‘Fcin’, dice alla domanda sulla fascia di capitano ricevuta all’espulsione di Ranocchia: “Oggi dispiace per Ranocchia, ma il capitano è lui, poi c’è Nagatomo: io comunque rispondo al cento per cento in campo con e senza la fascia. Ho grande motivazione, come i miei compagni, e penso che dobbiamo capire che fino alla fine dobbiamo correre con forza e grinta.” Gli chiedono le novità che ci sono con Mancini e lui risponde: “E’ qui solo da tre settimane, ma ha portato allegria e entusiasmo: ci sta lasciando divertire”. Gli chiedono quali sono le differenze rispetto a Mazzarri e lui:  “La squadra ha le caratteristiche per fare bene, lo era anche con Mazzarri: ora ricominciano con Mancini, che ci può dare altre cose.” Gli domandano quale sia il ruolo che preferisce e lui dichiara: “Non ho avuto continuità, ora devo fare cose importanti: devo avere continuità come mezzala.” Gli domandano come si trova con  Medel e la sua risposta è stata: ” Lui gioca bene davanti alla difesa, mi trovo bene con lui: è una gran persona.” La prossima estate ci sarà la coppa America e lui dice: “Studieremo i rivali”.

Luigi De-Stefani