Krhin non si perde d’animo: “Devo aspettare il mio turno”

0
22
Rene Krhin

INTER KRHIN / MILANO – Finora il ritorno di Krhin all’Inter è stato un fallimento. Il centrocampista sloveno, infatti, è sceso in campo per soli trenta minuti: “Però ho sempre dato il massimo negli allenamenti per farmi trovare pronto”,  ha detto proprio Krhin ai microfoni del canale tematico nerazzurro, che domani dovrebbe partire titolare nell’ininfluente gara di Europa League contro il Qarabag: “In una società importante come l’Inter, con dei giocatori forti, sapevo di dover aspettare un po’ per poter sfruttare occasioni come questa. Sulla crisi? Vedendo le partite si vede che la squadra c’è, al di là dei risultati. Noi abbiamo fatto gruppo”, riporta ‘inter.it’. Domenica il Chievo per tentare l’ennesima ripartenza: “Dobbiamo andare al massimo per fare punti”, risponde il classe ’90 che a gennaio potrebbe anche essere ceduto.

R.A.