VIDEO – Inter che verrà: non solo big, ecco i ‘giovani’ che piacciono a Mancini

0
139
Nabil Fekir
Nabil Fekir

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Non solo big per l’Inter che verrà. Mancini punterà anche sui giovani per rilanciare una squadra oggi stazionaria a metà classifica. Su qualcuno della casa, vedi Camara, Gyamfi o Zé Turbo, verosimilmente su quelli di qualche club straniero, sperando nella definitiva esplosione in maglia nerazzurra.

Quattro, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, sono i talenti nel mirino del tecnico dell’Inter.

Nabil FEKIR (contratto fino al 2019)- Classe ’93, pezzo grosso del meraviglioso Lione di Fournier. Esterno e trequartista, veloce con ottima tecnica, fiuto per il gol (14 quest’anno) e per gli assist (11). Super corteggiato, vale già una quindicina di milioni.

 

Layvin KURZAWA (contratto fino al 2018) – Laterale sinistro molto offensivo in forza al Monaco. Ventidue anni, buona esperienza a livello internazionale e gran fisico. Francese, piede mancino potente (ha un po’ di Kolarov), costa oltre i dieci milioni.

 

Ondrej DUDA (contratto fino al 2019) – Trequartista slovacco classe ’94, adattabile anche nel ruolo di seconda punta. Piede destro, 8 gol e 10 assist in questa stagione. Attuale valore di mercato: 3 milioni.

 

Sebastian DRIUSSI (contratto fino al 2017) – Centravanti argentino giovanissimo (classe ’96) già molto apprezzato fuori i confini nazionali. Rapido, carriera in rampa di lancio. Per ora il River Plate vuol tenerselo.