Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Altobelli: “L’Inter è e sarà sempre la mia famiglia”

Inter, Altobelli: “L’Inter è e sarà sempre la mia famiglia”

Alessandro Altobelli (Inter.it)
Alessandro Altobelli (Inter.it)

INTER-MILAN ALTOBELLI INTERVISTA/MILANO-Ha voluto parlare del derby di domenica sera, anche un ex interista che di queste sfide se ne intende. Intervistato da Inter Channel,  ecco come si prepara alla sfida Alessandro “Spillo” Altobelli. Queste le sue parole in merito, iniziando dai suoi ricordi: “Sono appena arrivato ad Appiano e sono già tornato indietro di 37 anni: all’epoca ero un giovane promettente che arrivava in una grande squadra, mentre oggi sono tornato quel ragazzo che ha sentito quelle stesse emozioni di una volta. L’Inter è e sarà sempre la mia famiglia”. Gli chiedono, degli attaccanti nella rosa dell’Inter e lui dice: “Abbiamo la certezza di aver un attaccante fenomenale come Icardi, un uomo d’area di rigore che fa gol ad ogni occasione che gli capita. Spero che sia lui a vincere la classifica cannonieri. Prima, però, gli auguro di fare due gol al Milan. Palacio, invece, si è ripreso molto bene: è un grande giocatore e uomo. Oggi gli ho ricordato il gol di tacco nel derby dell’anno scorso e lui, ringraziandomi, mi ha regalato una maglia”. Gli domandano, quanto sia importante il derby e lui dice chiaramente: “E’ una partita che si aspetta per tutto l’anno: per me era questa la partita più sentita, essendo io interista da sempre. Bisogna vincere, portare a casa i tre punti e superare il Milan in classifica”. L’intervista termina con un simpatico incontro, tra i due capitani nerazzurri di ieri e di oggi e un auspicio di Altobelli a Ranocchia, in vista della stracittadina: “Domenica ci vorrebbe un 1-0 al 97′ con gol di testa di Ranocchia“.

 

Luigi De-Stefani