Inter Primavera, Zé Turbo pronto a fare il Bonazzoli

0
23
José Correia, detto Zé Turbo
José Correia, detto Zé Turbo

INTER PRIMAVERA FINAL EIGHT/SAVONA-Questa sera alle ore 21 allo stadio Bacigalupo di Savona, l’Inter Primavera affronterà la Lazio nei quarti delle final Eight e dovrà dimostrare di non essere dipendente dal suo attaccante di Manerbio. Parafrasando un vecchio spot, la squadra del tecnico Vecchi vorrà dimostrare che no Bonazzoli no party, può andar bene per un cocktail e non per una squadra di calcio. Il suo sostituto José Correia, è pronto a portare sulle sue larghe spalle, i suoi compagni in trionfo, grazie alla sua classe e ai suoi gol. Secondo Inter data, il calciatore nato nel 1996 nella Guinea-Bissau da quando è arrivato all‘Inter, dallo Sporting Lisbona, è stato la vera anima della squadra. I dati indicano che, dal suo esordio in maglia nerazzurra, nessuno ha segnato quanto lui: la classifica dice: Ze Turbo (il suo soprannome) 5 reti, quindi Rocca con 4, Bonazzoli e Camara con 3 e infine la coppia Santos e Veritre con una sola marcatura.

 

Luigi De-Stefani